Privacy Policy “Benvenuti in Giappone” viaggio gastronomico tra le più importanti città del Sol Levante e Avellino – Timenews24.it
  • Data loading...

“Benvenuti in Giappone” viaggio gastronomico tra le più importanti città del Sol Levante e Avellino

Seleziona la lingua/Traduci

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on pinterest

Dal 14 febbraio le nuove creazioni del sushichef Andrea Rullo. Il San Valentino diventa il White Day, giorno in cui il Giappone celebra la giornata dell’amore, dall’amicizia alla famiglia

AVELLINO – Un viaggio tra le città più importanti del Sol Levante attraverso il menù degustazione “Benvenuti in Giappone”. Il Japanese Fusion Restaurant “Barà” di Avellino presenta un percorso itinerante di nove portate con l’obiettivo di avvicinare sempre più, attraverso il gusto, i clienti alla cultura nipponica. La parola d’ordine è sempre qualità, con materia prima italiana che va dal tonno del Mar Mediterraneo al wagyu.

Il nuovo menù degustazione sarà disponibile dal 14 febbraio, giorno di San Valentino, che da Barà prenderà il nome di White Day. Un giorno “bianco”, proprio come in Giappone viene celebrata la giornata dell’amore in tutte le sue espressioni, dall’amicizia alla famiglia. Una serata speciale per vivere un momento del tutto particolare in un luogo che si è già distinto per garantire un’esperienza gastronomica unica al centro della città di Avellino. Cuore del concept di Barà è l’interazione esclusiva tra cliente e menù. Imperdibile il menù degustazione Shiroi, un viaggio tra i sapori orientali uniti ai prodotti italiani di altissima qualità, lavorati secondo la sapiente metodologia orientale, un fusion ragionato che segue la strada della sostenibilità. Grande attenzione viene riservata anche alle verdure che nascono nell’orto del ristorante per permettere una rotazione stagionale nel rispetto dei fondamentali della cultura gastronomica del Sol Levante, grazie a 15mila metri quadri di terreno a selezione naturale con quindici alberi da frutto, decine di tipologie di ortaggio di semina orientale accuratamente diversificata. Oltre al menù Shiroi, da non perdere il menù a scelta di sushi da gustare al bancone Omakase con cucina a vista del sushi chef Andrea Rullo, che interagisce con il cliente durante la preparazione del sushi, nel pieno rispetto delle giuste temperature di riso e pesce, utilizzando coltelli specifici per ogni pesce – tra cui il takobiki – forgiati artigianalmente.

Barà apre inoltre le sue porte anche a pranzo, con un business lunch ad ispirazione tradizionale giapponese, stile kaiseki, dove l’ospite si immerge nella cultura nipponica in un set vassoio a stampo stagionale: cinque piatti differenti, dall’entrée al dolce, per vivacizzare un meeting di lavoro. Un menu giornaliero a scelta della cucina, che seleziona le primizie del giorno.

A questa offerta si aggiungerà ora anche il menù degustazione “Benvenuti in Giappone” con il suo percorso itinerante di 9 portate che simboleggiano le città più importanti del Sol Levante. Per scoprirlo, il giorno migliore non potrà che essere il White Day il prossimo 14 febbraio, la festa giapponese dedicata all’amore.

Barà – Japanese Fusion Restaurant si trova ad Avellino in via Circumvallazione, 271 (info e prenotazioni tel. 324.8376189 o 0825.463782, email barajapaneserestaurant@gmail.com).

Share

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on pinterest

More Post