Armata di Mare presenta a Pitti Immagine Uomo il nuovo progetto No Gender

Seleziona la lingua/Traduci

Armata di Mare presenta a Pitti un messaggio disruptive ed inclusivo: una selezione di capi iconici per i quali verrà effettuato un ampliamento della scala taglie, partendo dalla tg 40 fino ad arrivare alla tg 58.
Iconicità, vestibilità, confort e moda posso non avere sesso, e diventare NO GENDER ? La risposta di Armata di Mare è ‘assolutamente si’


‘’Why not/ perché no ?: E’ la domanda che ci siamo fatti internamente- spiega Massimo Cortesi CeO del brand- ed è stata anche la base di una ricerca esterna : i risultati sono stati entusiasmanti ! Le donne ritengono belli e funzionali alcuni capi percepiti come maschili , vorrebbero indossarli ma non possono perché sono troppo grandi, non essendoci taglie piccole; e gli uomini percepiscono sexy una donna che veste con disinvoltura un capo maschile. Chi di noi non ha mai prestato una camicia o la giacca del pigiama alla propria donna ?!’’

E così è nato il progetto NO GENDER, figlio anche delle sensazioni e delle esperienze provate nell’era covid: amare, osare, sperimentare in casa e fuori, nella vita e nell’abbigliamento.
Un progetto che diventerà un business a tutti gli effetti, aprendo le porte di Armata di Mare al pubblico femminile.

La linea comprende :

  • Piccot in lana
  • Short jacket in lana
  • Maxi Parka imbottito per il grande freddo
  • Impermeabile
  • Dolcevita marinari

Capi Iconici di Armata di Mare che, con il nuovo claim ‘il mare dentro’, sancisce la propria volontà di approcciare la vita di tutti i giorni, con l’expertise , la tecnicità, i tessuti ed il confort che prendono vita dal DNA proprio del mare.

www.armatadimare.it

Share

More Post