Carlo Pignatelli veste le debuttanti del Gran Ballo della Venaria Reale con i suoi abiti da sogno

Seleziona la lingua/Traduci

Sabato 28 ottobre si è svolta la XXVIIma edizione di un evento che coniuga cultura, formazione e solidarietà all’insegna della bellezza e con lo stile del brand italiano

Torino, ottobre 2023. Si è svolto sabato sera il Gran Ballo della Venaria Reale, l’evento ospitato per il 27mo anno consecutivo nell’omonima reggia alle porte di Torino e dedicato al debutto in società di venti giovani provenienti da tutto il mondo. Riti mondani e galateo senza tempo al ritmo ottocentesco del valzer sono stati gli ingredienti in più della favola contemporanea delle debuttanti per le quali Carlo Pignatelli ha creato dei veri e propri abiti da sogno.

Creazioni simili nelle linee ma differenti per loro essenza, tutte ugualmente capaci di enfatizzare l’atmosfera onirica del ballo che ha visto protagoniste le ragazze accompagnate dagli Aspiranti Guardamarina dell’Accademia Navale di Livorno.

Vienna sul Lago è un’iniziativa che, grazie ai suoi obiettivi e ai progetti sociali realizzati nel corso del tempo, ha ottenuto prestigiosi riconoscimenti anche da parte della Presidenza della Repubblica Italiana e della Presidenza della Repubblica Austriaca e che gode di numerosi patrocini, tra cui quello del Ministero della Difesa, del Ministero dei Beni Culturali, della Regione Piemonte e della città di Vienna.

L’edizione 2023 torna a puntare l’attenzione sulla campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne attraverso l’iniziativa “scarpette rosse” del progetto “Zapatos Rojos”, realizzato per la prima volta nel 2009 a Ciudad Juarez, città messicana tristemente nota per essere la capitale dei femminicidi. A questo focus si unisce l’altrettanto importante obiettivo sociale di raccolta fondi a favore di SOS Villaggi dei Bambini Onlus, che da anni si impegna a sostenere bimbi e donne disagiati, abbandonati e vittime di abusi e violenze.

Share

More Post