Chadia online il video di “Figli del deserto” il nuovo brano

Seleziona la lingua/Traduci

Venerdì 15 dicembre 2023 – È online il video di “Figli del deserto” (Doner Music), il nuovo singolo di CHADIA, disponibile da oggi. Il brano, prodotto da Big Fish, segna l’inizio di un nuovo capitolo della storia dell’artista, che torna dopo un anno in una veste completamente inedita, matura e consapevole partendo dalle proprie radici e mostra nuovamente il suo lato rap più crudo. 

Il video in bianco e nero, diretto da Mattia Incardona, ritrae una CHADIA orgogliosa che canta con fierezza quello che si presenta quasi come un inno alla comunità araba a cui appartiene, circondata da quei “Figli del deserto” che ogni giorno combattono contro gli stereotipi e i pregiudizi che si tende ad attribuire allo “straniero”: adulti e bambini di varia nazionalità si stringono intorno a lei enfatizzando quel senso di appartenenza che il brano vuole comunicare, veicolando un messaggio di fratellanza e unione.

“Figli del deserto” inaugura una nuova fase della carriera di CHADIA che nell’ultimo anno ha intrapreso un percorso di decostruzione e ricostruzione personale che, seppur doloroso, le ha permesso di esorcizzare tutti i demoni del passato e di trovare il coraggio di guardare dentro di sé, estirpando tutta la negatività radicata dentro il suo animo e lasciandosi andare alle emozioni più recondite, per troppo tempo represse.

L’uscita del singolo è stata accompagnata dalla pubblicazione sui social di tre video reel, sempre diretti da Mattia Incardona, che ne hanno introdotto il racconto: il primo raccoglie una serie di dichiarazioni xenofobe e denigratorie in relazione al tema dell’immigrazione, contrapposte a dei ritratti di persone di origini nord-africane sul loro luogo di lavoro; il secondo è un monologo in prima persona in cui CHADIAaffronta i concetti di odio e paura. A completare il racconto, un terzo video in cui l’artista si lascia andare a una sincera introspezione.

Biografia

CHADIA, nata in Spagna da genitori marocchini, si è distinta nel filone della trap italiana, in cui ha portato un tocco di femminilità senza rinunciare all’impetuosità espressiva che caratterizza questo genere. Ha colpito tutti per i suoi testi e la sua attitudine sfrontata e sessualmente esplicita, che la accomuna alle sue colleghe d’oltreoceano e che è cosa tuttora assai rara in Italia, facendole collezionare un successo dopo l’altro. Esordisce nel 2019 con l’ep “Avere 20 anni”, contenente i brani “Fumo Bianco” e “Bitch 2.0” diventati dei veri e propri manifesti generazionali, con cui viene consacrata come la rapper #1 nella scena femminile italiana. Nel maggio del 2020 pubblica “Bella così” feat. Federica Carta, certificato Disco d’Oro e che consacra CHADIA al pubblico mainstream sensibilizzando sul tema della body positivity. Nel 2021 “Non mi uccidere (feat. Alice Pagani), colonna sonora dell’omonimo film Netflix di Andrea De Sica. Nel 2022 conduce il talk show “Sex, Lies and Chadia” su Real Time e Discovery+, a cui ha fatto seguito l’omonimo libro pubblicato da Baldini+Castoldi. A ottobre 2023, dopo un periodo di silenzio e di ricostruzione personale e professionale, torna sulle scene lanciando il format video “Jojo House” su YouTube e Spotify: definito “lo spazio più real d’Italia”, vede CHADIA intervistare ospiti di vario tipo, da cantanti a influencer, abbracciando temi eterogenei, come sesso, soldi e fama. 

Share

More Post