Privacy Policy Explore France 2022 per vacanze sostenibili e slow – Timenews24.it
  • Data loading...

Explore France 2022 per vacanze sostenibili e slow

Seleziona la lingua/Traduci

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on pinterest

Il magazine Explore France 2022 è stato presentato a Milano alla stampa di settore . Dopo due anni di pandemia si ritorna in presenza , la ripresa del turismo offre numerose opportunità di viaggiare, il nuovo magazine Explore France 2022 ci accompagna a scoprire la Francia .


Filo conduttore di questa edizione del magazine è l’acqua, il turismo sostenibile e l’arte di vivere è un bene prezioso, indispensabile per la vita. Acqua dei mari, fiumi, terme, spa e sorgenti dalle proprietà benefiche apprezzate da secoli , 89 le località disseminate lungo il territorio.

“La Francia punta oggi più che mai alla sostenibilità e a proteggere il suo patrimonio naturale, questo è il filo conduttore nella campagna ufficiale del turismo francese ” ha affermato Frédéric Meyer Direttore Atout France Italia-Grecia e Svizzera.

Tra le proposte con le tematiche più interessanti la visita all’ecomuseo subacqueo di Cannes e l’area sotterranea della Fondazione Carmignac, situata sull’isola di Porquerolles per vivere l’emozione di una visita unica e diversa, sotto il livello del mare.

Un itinerario affascinante, attraverso il quale storia, arte e paesaggi mozzafiato s’intrecciano in maniera davvero sorprendente.

Numerose e variegate le tematiche per una vacanza sostenibile e slow contenute nel magazine , dalla Valle della Loira a Paris Region, l’Occitania, l’Alsazia, Mentone, il Var, Nizza, la Corsica. Per non dimenticare Disneyland Parigi, che quest’anno compie 30 anni, il Parco Asterix adatto ad ogni età.

Quest’anno il Tour de France parte da Copenhagen il 1° luglio arrivo il 24 luglio a Parigi, nel 2024 a Parigi, dal 28 agosto al’8 settembre si svolgono i Giochi della XXXIII Olimpiade. Da segnalare il bicentenario della nascita di Louis Pasteur, scopritore del vaccino contro la rabbia e precursore delle fondamentali regole igieniche.

La regione Nouvelle-Aquitaine ( www.nouvelle-aquitaine-tourisme.com ), presente nel magazine Explore France 2022 à stata illustrata al giornalisti da Antony Demel Vice Direttore del Comitato Regionale del Turismo della Nouvelle-Aquitaine. E’ la regione più grande di Francia, numerosi gli itinerari naturalistici, il magazine ci invita a scoprire città ricche di storia, tour eno-gastronomici , in questa terra l’enoturismo, trova il suo habitat naturale, I vini di Bordeaux, la Wall Street del vino , hanno una influenza notevole sul comparto vitivinicolo internazionale, , un viaggio attraverso 8000 anni di storia del vino. La Cité du Vin propone un tour interattivo per adulti e bambini con 6 grandi mondi da esplorare e 19 aree tematiche. Ma la città del vino affascina e richiama i wine lovers da tutto il mondo , oltre 2 milioni di visitatori dall’apertura. Da segnalare , dal 6 maggio 2022, l’apertura della Cité Internazionale della Gastronomia e del Vino di Digione ( www.metropole-dijon.fr )

Nella Regione della Nouvelle Aquitaine altre città da visitare oltre Bordeaux sono: Sarlat, famosa per la più alta densità di monumenti storici; Lascaux, dove si trovano diverse tracce dell’uomo dall’epoca preistorica.

Il magazine Atout France 2022 è stampato in 50.000 copie e inoltre ha una distribuzione digitale con 4 milioni di visualizzazioni. Si trova come allegato al mensile Dove Viaggi del mese di Giugno e del quotidiano nazionale Corriere della Sera. Inoltre è disponibile presso l’Ambasciata di Francia a Roma e le sedi Consolari Roma, Milano, Napoli. Il magazine si trova anche presso la libreria internazionale Hoepli , nei negozi Roche Bobois, sui voli Air France, treni TGV , che collegano Italia e Francia, e a tutti gli eventi organizzati da Atout France.

Il magazine Explore France è consultabile anche on line: https://it.france.fr/it/campagna/magazine-francia

#ExploreFrance

www.it.france.fr

di BRUNO MUSSO

Share

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on pinterest

More Post