In The Box, collezione Autunno/Inverno 2024

Seleziona la lingua/Traduci

L’iconico Tartan, l’inconfondibile disegno a rombi Argyle e le intramontabili righe multicolor di ispirazione preppy raccontano un nuovo capitolo dell’eco-brand di calze e collezioni apparel made in Milano.

Le atmosfere back to the 70’s prendono forma nelle complesse lavorazioni jacquard, nelle costruzioni patchwork e nei dettagli in tessuto riciclato.

Lo scenario ancestrale delle Highlands e il fascino delle tradizioni scozzesi, le atmosfere anni Settanta dei blasonati college inglesi e quelle dei club sportivi britannici ispirano la collezione Autunno/Inverno 2024 di In The Box, il brand di calze e collezioni apparel made in Milano.

Come ogni stagione, le calze lavorate a jacquard sono il punto di partenza di un total look senza tempo, basic e ricercato: i disegni realizzati con minuziosa precisione artigianale prendono vita e valorizzano quello che comunemente è considerato il must have di tutti i guardaroba.

L’immaginario a cui attinge In The Box per la nuova stagione è interpretato e tradotto attraverso tre filoni, che restituiscono immediatamente le capacità del marchio nell’ambito delle lavorazioni e delle costruzioni tessili più complesse. Protagonisti, infatti, sono l’iconico Tartan, l’inconfondibile disegno a rombi Argyle, le intramontabili stripes multicolor di ispirazione preppy.

Con il Tartan, In The Box esplora la texture soffice e avvolgente dei capi effetto teddy bear e invita a vivere con stile la vita all’aria aperta. Nascono così giacche worker e gilet, capispalla destrutturati full o half zip, ma anche caldi e maxi bermuda. Il Tartan è reinterpretato con il patchwork, che rappresenta una delle lavorazioni distintive del marchio. Porzioni di tessuto check di colori diversi sono accostate in un creativo gioco di contrasti per dar forma a capi contemporanei. Il motivo è poi proposto anche nella versione all over o accostato alle tinte unite.

L’inverno In The Box si scalda nell’irrinunciabile piacere dei filati preziosi come il mohair, da cui nascono maglie girocollo o a polo che celebrano l’Argyle. Ottenuto con la complessa tecnica dell’intarsio, questo motivo a rombi sovrapposti nasce nell’ambito della tradizione scozzese per poi diventare simbolo dello stile casual chic. I capi assumo un’eleganza rètro e rimandano immediatamente alle atmosfere vintage. Accanto alle maglie, il marchio presenta capispalla destrutturati per il tempo libero che abbinano l’Argyle con la mano morbida del teddy bear e una collezione di calze in perfetto stile back to the 70’s.

Infine le righe multicolor di ispirazione preppy, che da sempre In The Box interpreta con grande maestria, disegnano le maglie girocollo e con collo a polo, ma anche le calze e i beanie in lana con pompon. Gli accostamenti cromatici sono studiati in esclusiva dal marchio e portano nel guardaroba invernale la bellezza dell’incontro fra verde inglese, blu e borgogna, oppure senape e blu, bordeaux e navy, ma anche con accostamenti di colori più brillanti.

Accanto ai morbidi maglioni in lana mohair dalla vestibilità unisex, interpretati con i motivi di stagione, In The Box propone anche capi in tinta unita che, per stile e colori, si integrano perfettamente con la collezione. Le overshirt in velluto o tweed diventano leggeri capispalla se indossate sopra le maglie o alle felpe con cappuccio in tinta unita; le versatili giacche Liner trapuntate con colletto in velluto e interno Tartan, richiamano vagamente un look d’ispirazione militare per poi essere declinate anche nella versione gilet.

Coerente con il proprio Heritage e con un’idea di moda responsabile che prevede l’utilizzo di materiali riciclati e di recupero per ridurre l’impatto dell’industria fashion sull’ecosistema, in una logica di up-cycling gli scarti di produzione diventano preziosi dettagli jacquard o inserti mélange che regalano ai capi un bell’effetto mix&match.

Nella collezione Autunno/Inverno ha un ruolo di primo piano anche Mr.Box, la mascotte green del brand realizzato a ricamo e vestito con frammenti di tessuto recuperati dalla produzione. L’orso è, infatti, il protagonista indiscusso delle felpe con cappuccio e girocollo, delle T-shirt, delle calze e dei cappellini con visiera. Viene proposto nella versione cozy, seduto in poltrona intento a leggere un libro, a spasso con il suo fedele Labrador o come spensierato studente avvolto da una maxi sciarpa, per richiamare il preppy style. Con questa stagione Mr.Box diventa anche logo: il suo simpatico musetto con tanto di berretto è ricamato sulle felpe e sul taschino della T-shirt che ritrae la sua Porsche d’epoca.

Dal Labrador di Mr. Box è nata la linea In The Box Loves Dog: il San Bernardo, il bassotto e, naturalmente, il Labrador animano le calze con un simpatico disegno alla over.

La ricerca sui colori si estende a tutta la collezione, portando nell’Autunno/Inverno di In The Box le sfumature del beige, del cammello, quelle dei grigi, del blu e del verde militare che si combinano al borgogna, al rosso, all’arancio e all’ocra per definire una palette calda e sofisticata.

La collezione è disponibile in selezionati punti vendita e sull’ e-commerce (www.intheboxshop.it)

Share

More Post