Privacy Policy Milano AutoClassica esposizione e asta di auto di tutte le epoche – Timenews24.it

Milano AutoClassica esposizione e asta di auto di tutte le epoche

Seleziona la lingua/Traduci

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on pinterest

Venerdì 18 novembre durante Milano AutoClassica Bonhams presenterà la sua collezione in occasione dell’asta “The Milano Sale”, la prima vendita di automobili da collezione della casa d’aste in Italia dopo cinque anni di assenza.

Protagoniste della passerella di Bonhams sono due supercar Lamborghini, incarnazione della potenza, dello stile e dell’ingegneria italiana. La prima è una Aventador Ad Personam del 2019, creata grazie al programma di personalizzazione di Lamborghini che consente a un numero selezionato di proprietari di creare la propria auto su misura sartoriale.

Questo esemplare, una dei circa 350 roadster costruiti, è dotata di numerosi optional per un totale di € 125.000, tra cui il sistema di sollevamento, l’impianto audio Sensonum, il pacchetto ruote in carbonio e i freni carboceramici. Rifinita in colore bianco perlato (Bianco Leda Pearl), con straordinari dettagli verdi e accenti della stessa tonalità in fibra di carbonio, mostra interni in pelle verde scuro con dettagli dorati.

Esposta in vari saloni dell’automobile in tutto il mondo, questa Aventador è stata immatricolata dal suo unico proprietario all’inizio di quest’anno e ha percorso solo 100 km. La stima ammonta a € 900.000 – 1.100.000.

L’altra Lamborghini inclusa nell’asta di Bonhams, una Aventador SVJ LP780-4 Ultimae del 2022, è già un oggetto da collezione. Come suggerisce il nome, è l’ultima e più potente versione del modello con motore V12 aspirato da 780 CV, che celebra i 10 anni di produzione della Aventador. Gli esemplari di roadster costruiti sono solo 250, 15 dei quali, come noto, sono affondati insieme alla nave cargo Felicity Ace nell’Oceano Atlantico durante la rotta verso la loro consegna alla volta degli Stati Uniti all’inizio di quest’anno. Con il solo chilometraggio di consegna, questo esemplare ha un valore stimato di € 1.100.000-1.400.000.

Questa coppia potentissima è il risultato della prima collaborazione tra la casa automobilistica e la sua vicina Ducati, celebre casa motociclistica. Presentata lo scorso anno, la Ducati Diavel 1260 by Lamborghini del 2021 in edizione limitata, si ispira alla Sian FKP 37, la prima Lamborghini ibrida.

La power cruiser – già modello di punta di Ducati con il suo potente motore Ducati Testastretta DVT da 1262 cc e le sospensioni Öhlins completamente regolabili – è stata arricchita da elementi di design tipici di Lamborghini, quali la carrozzeria in fibra di carbonio, i cerchi in alluminio forgiato leggero, i terminali di scarico esagonali e il motivo a “Y” presente sulla sella. Numero 351 di una serie limitata di 630 esemplari, questa moto è un must per ogni collezionista Lamborghini o Ducati, e ha un valore stimato di € 80.000-120.000.

La Bonhams Milano Sale presenterà oltre 50 auto da collezione, in rappresentanza di altri grandi marchi italiani e internazionali, tra cui: 1969 ISO Rivolta Iso Grifo Targa, stima € 650.000 – 750.000

Una delle auto da collezione italiane più rare e ambite, questa versione aperta della GT ad alte prestazioni fu concepita a Milano e creata dalla meneghina Carrozzeria Pavesi. In quattro anni furono prodotte meno di 20 varianti della Targa. Quest’ultima vettura viene presentata in verde metallizzato.

Il catalogo online è consultabile qui: www.bonhams.com/auction/28272/milano

(tratto da https://www.milanoautoclassica.com/asta-bonhams-2022/)

Share

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on pinterest

More Post