Privacy Policy Nuova BMW iX M60 – Timenews24.it
  • Data loading...

Nuova BMW iX M60

Seleziona la lingua/Traduci

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on pinterest

Il meglio dei tre mondi: i, X e M

Il BMW Group presenta la terza – ancor più potente – versione della nuova ammiraglia tecnologica: la BMW iX M60 (consumo combinato: 24,7 – 21,7 kWh/100 km* secondo il WLTP; emissioni di CO2 combinate: 0 g/km). Con una potenza di 455 kW/619 CV*, una coppia massima di 1.015 Nm in modalità Sport e di 1 100 Nm* con Launch Control attivato e assetto delle sospensioni specifico M, crea un’esperienza unica nel mondo della mobilità priva di emissioni locali.

La BMW iX M60 combina il concept di un veicolo fortemente orientato alla sostenibilità con il design di un moderno Sports Activity Vehicle e una dinamica di guida ai massimi livelli. In questo modo, il veicolo incarna il meglio dei tre mondi BMW i, BMW X e BMW M GmbH. Grazie ai suoi highlight tecnologici, che riguardano anche la guida autonoma, il funzionamento e la connettività, la nuova BMW iX M60 rappresenta una nuova concezione del lusso d’avanguardia, prestazioni di livello e carattere premium.

Al via la mobilità elettrica nel segno dell’iconicità di BMW M

La BMW iX M60 accelera da ferma a 100 km/h in soli 3,8 secondi. L’erogazione di potenza dei motori elettrici M si estende fino ai regimi più alti, così che l’incremento della velocità rimanga quasi costante fino al raggiungimento della velocità massima – limitata elettronicamente – di 250 km/h. L’autonomia della BMW iX M60, determinata nel ciclo di prova WLTP raggiunge i 566 chilometri.

Il debutto della BMW iX M60 segna un importante traguardo nella storia di BMW M GmbH, iniziata 50 anni fa. Insieme alla BMW i4 M50 (consumo combinato: 22,5 – 18,0 kWh/100 km secondo il WLTP; emissioni di CO2 combinate: 0 g/km), rappresenta l’ingresso del brand BMW M nel segmento delle auto elettrificate ad alte prestazioni. L’estrema potenza e il controllo della trazione integrale elettrica, insieme alla limitazione dello slittamento delle ruote basata su attuatori altamente reattivi e a una tecnologia delle sospensioni che include, tra l’altro, una sospensione a doppio asse tipica della messa a punto M, con controllo automatico del livello, garantiscono l’esperienza di guida, l’agilità e la precisione tipiche di BMW M.

www.bmwgroup.com

Share

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on pinterest

More Post