Privacy Policy Premio Milano Finanza Banking Awards 2022 a Bcc Leverano – Timenews24.it

Premio Milano Finanza Banking Awards 2022 a Bcc Leverano

Seleziona la lingua/Traduci

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on pinterest

“E’ la più solida e affidabile della regione PUGLIA”

Anche quest’anno la Bcc di Leverano si conferma come la Banca più solida e affidabile della regione Puglia. Parola di Milano Finanza che ha conferito il Best Banks Italia Awards per la sezione “Eccellenze regionali Puglia” all’Istituto di credito cooperativo Bcc di Leverano, fondato nel 1952.

Un mix tra bilanci in ordine, solidità e uno stretto rapporto di fiducia con i clienti sono il segreto del successo della Banca che al 31 dicembre 2021 vanta un patrimonio netto di 64 milioni di euro ed un CET1 (il rapporto tra capitale a disposizione della Banca e le sue attività) pari al 38,33 per cento.

La Banca, arrivata ad avere ben nove filiali (più la sede madre a Leverano) ha migliorato anche nel 2021 le sue performance. Ragion per cui la prestigiosa rivista economica Milano Finanza ha ritenuto opportuno conferire l’importante riconoscimento. E questo accade per il settimo anno consecutivo.

A ritirare il Premio a Milano è stato il presidente, Lorenzo Zecca, che ha commentato così: “Il risultato è stato raggiunto grazie all’operato dei suoi diversi amministratori, dirigenti e collaboratori a tutti i livelli, che hanno fatto emergere le potenzialità su cui la BCC ha costruito e continua a costruire con serenità e ottimismo il futuro”.

“Il rapporto tra noi tutti e i clienti “, prosegue il presidente, “non si basa sulla mera conoscenza dei dati di bilancio e della condizione patrimoniale: i funzionari della nostra banca conoscono di persona i titolari, le loro famiglie, la provenienza, le esperienze e le loro storie. Questo patrimonio di conoscenze personali rende accessibile e praticabile un rapporto fiduciario e duraturo nel tempo che produce effetti positivi nella gestione del credito e funziona quale deterrente nei confronti della diffusione dei fenomeni di degrado e di illegalità. In sostanza la costante capacità della BCC di far scaturire le proprie decisioni dall’analisi e dalla lettura dei processi economici e sociali a livello territoriale ha facilitato l’assunzione di comportamenti virtuosi. Fare impresa bancaria in modo differente, coinvolgendo le persone invece dei capitali, puntando sul protagonismo responsabile e sul lavoro. Solo una Banca fatta di persone poteva porsi questi obiettivi. Relazione e radicamento territoriale so o i valori della nostra Banca per ricercare il bene comune, basato sui principi della sussidiarietà e della solidarietà. Valori che continuano a rappresentare la risposta strategica necessaria per essere competitivi anche nel futuro”.

di Carmen Mancarella

Share

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on pinterest

More Post