Privacy Policy Tutti i sapori del Magico Paese di Natale nelle Terre Unesco – Timenews24.it
  • Data loading...

Tutti i sapori del Magico Paese di Natale nelle Terre Unesco

Seleziona la lingua/Traduci

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on pinterest

Piemonte, 29 novembre 2021 – Se c’è una cosa che caratterizza il Natale, sono i suoi sapori. Lo sa bene Il Magico Paese di Natale, tra gli eventi natalizi più longevi, amati e popolari d’Italia nonché undicesimo nella classifica dei migliori mercatini natalizi d’Europa per la prestigiosa associazione European Best Destinations e riconosciuto quest’anno per la prima volta dall’Ambasciata di Finlandia a Roma, per una neonata e prestigiosa partnership con il Paese di Babbo Natale.
Per questo, all’interno del programma della manifestazione – che quest’anno è diffusa in diversi centri del Piemonte, con i mercatini natalizi ad Asti, la casa di Babbo Natale e le mostre culturali nel Castello Reale di Govone, il presepe vivente a San Damiano d’Asti e la proposta sciistica a Prato Nevoso – ci sono tantissime cose a tema food da fare. Ecco quali:

Asprocarne, la Blonde d’Aquitaine e la ricetta natalizia di Walter Ferretto

Tra i partner del Magico Paese di Natale nelle Terre Unesco c’è Asprocarne Piemonte, che punterà i riflettori sulla Blonde d’Aquitaine (https://www.blonde-aquitaine.com/), la rinomata razza bovina da carne di origine francese ma allevata storicamente in Italia dagli anni ‘50. Una carne perfetta per le ricette natalizie, grazie alle sue caratteristiche di magrezza e tenerezza: per questo lo chef stellato Walter Ferretto (una stella Michelin al Cascinale Nuovo di Isola d’Asti) ha proposto per il Natale 2021 una speciale ricetta utilizzando questa razza bovina. Un’operazione che fa parte del progetto di promozione “Blonde d’Aquitaine: European Beef Excellence”, co-finanziato dall’Unione europea.
Una ricetta che riprende le tradizioni natalizie del territorio e che le rielabora in chiave più creativa, mantenendo però intatti i sapori d’un tempo.

Cubo di bollito in salsa verde – ricetta

BAGNETTO VERDE

2 spicchi di aglio
1 mazzetto prezzemolo
1 filetto acciuga sottosale pulita e lavata con aceto di vino rosso
30 gr di mollica di pane intrisa di aceto di vino rosso
1 spagnolino-peperoncino
olio extravergine ligure

SCARAMELLA O MUSCOLO

Portare a bollore acqua salata arricchita di verdure come sedano, carote, cipolle , porro , erbe aromatiche (salvia-gambi di prezzemolo-alloro-timo ) qualche granello di pepe e un paio di chiodi di garofano.
Immergere il pezzo di carne e cuocere a leggero bollore, schiumando sovente , finchè la carne risulti morbidissima.
Far raffreddare il pezzo di carne nel brodo.
In seguito scolare e tagliare a cubo.
Sul piattino fare un velo di bagnetto verde, sistemando il cubo e decorare con sedano rapa e barbabietola a julienne finissima.

Dissapore, la classifica dei panettoni

Quest’anno il Magico Paese di Natale nelle Terre Unesco ha un media partner molto speciale: è Dissapore, testata online di riferimento per la ristorazione e la gastronomia in generale.
In occasione del Natale 2021, Dissapore presenterà la sua annuale classifica dei panettoni – tra le più autorevoli e seguite in Italia – proprio nel contesto del Magico Paese di Natale, in un evento aperto al pubblico (su prenotazione a info@magicopaesedinatale.com e trasmesso in diretta streaming dai canali social di Dissapore e del Magico Paese di Natale. La premiazione in diretta si terrà presso il Salone Incontri “La Serra”, Piazza Vittorio Emanuele, sabato 4 dicembre alle ore 16. All’evento parteciperà anche lo chef Diego Bongiovanni, volto televisivo della cucina italiana con un passato in diverse cucine stellate, che realizzerà, in attesa della proclamazione dei tre panettoni saliti sul podio 2021, uno showcooking preparando una serie di creme che possono essere replicate a casa come accompagnamento ai panettoni.
La classifica dei migliori panettoni italiani, che avviene dopo un panel di degustazione effettuato dagli esperti di Dissapore nelle giornate precedenti, sarà presentata da Chiara Cavalleris, caporedattore di Dissapore, e da Danilo Poggio, volto televisivo piemontese e giornalista di Grp Televisione, e vedrà un nuovo assaggio (a cui il pubblico presente potrà partecipare) dei panettoni selezionati dal panel di Dissapore, con la spiegazione dei metodi e dei criteri che portano alla selezione finale e alla proclamazione del vincitore.
Oltre alla top ten dei migliori panettoni, verrà anche assegnato uno speciale premio de Il Magico Paese di Natale al pasticciere emergente 2021, colui che con il suo panettone si sarà imposto come una promessa per il futuro dei lievitati italiani.

Il Festival del Cibo

Torna anche quest’anno a Govone il Festival del Cibo, il ciclo di incontri gastronomici dedicati ai prodotti della tradizione e alle ricette del Natale. Quest’anno l’evento avrà una chiave di lettura prevalentemente giocosa e divertente grazie al Cookig Christmas Show che sarà condotto da un elfo-chef decisamente particolare: Diego Bongiovanni. Astigiano, con molti trascorsi presso le cucine stellate Diego Bongiovanni è arrivato al grande pubblico grazie alla sua carriera televisiva, con la partecipazione a programmi nazionali come “La Prova del Cuoco” o “Detto Fatto”.
Per Il Festival del Cibo del Magico Paese di Natale nelle Terre Unesco Diego ha ideato un format divertente e colorato, il “Cooking Christmas Show”, un gioco da fare con tutta la famiglia, per diffondere la cultura del cibo dell’alimentazione attraverso il divertimento. Protagoniste saranno le ricette del Natale, che vedranno fronteggiarsi le squadre in gara formate dal pubblico che avrà prenotato la sua partecipazione al festival sul sito https://magicopaesedinatale.com/eventi/il festival del cibo le ricette del natale in famiglia 2021/ , in quiz e indovinelli divertenti. Per esempio, al momento dell’arrivo in postazione, a ogni squadra verrà consegnato un sacchetto con all’interno un ingrediente misterioso, che andrà scoperto solo usando il tatto e l’olfatto.
Nel frattempo, lo chef si cimenterà in uno show cooking natalizio, coinvolgendo il pubblico in sala.
Al termine del gioco, la squadra che avrà totalizzato più punti sarà quella vincitrice.

Il Cooking Christmas Show si svolgerà dal 20 Novembre al 18 Dicembre, tutti i sabati e le domeniche a Govone, presso la Serra del Castello, in P.zza Vittorio Emanuele. (ora-ri: Domenica 11.00 – 14.30 – 16.30 – Sabato 14.30 – 16.30 Durata dell’attività: 1 ora). Il costo del biglietto è di 16€ per nucleo famigliare (fino ad un massimo di 4 persone). Si consiglia la prenotazione e acquisto on line. Per accedere all’attività è richiesto il green pass.

La Bottega del Natale

Sono diversi i luoghi del Magico Paese di Natale dove si possono comprare e assaggiare le specialità del territorio (e non solo). Oltre alle casette del mercatino di Asti, tra i più grandi d’Italia, verrà dato spazio alle eccellenze della tradizione locale anche nella tradizionale Bottega del Natale, posta a Govone proprio accanto all’entrata del Castello Reale: uno spazio dove si possono trovare i migliori produttori del territorio e una Vineria dove assaggiare i migliori vini locali con una selezioni di “taglieri” dolci e salati.

Il Magico Paese di Natale nelle Terre Unesco:
13 novembre – 19 dicembre | www.magicopaesedinatale.com

Share

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on email
Share on pinterest

More Post